Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa Gratis

Visitare la Cina Quale è il Periodo Migliore per il Clima

Visitare la Cina con la sua grande estensione, la terza al mondo dopo Canada, Russia e Stati Uniti, è divenuto il desiderio ricorrente dei turisti che cercano qualcosa di diverso rispetto alle destinazioni turistiche tradizionali.
Come per tutte altre destinazioni anche per visitare la Cina una delle cose principali da conoscere è il clima, un fatto sul quale è necessario informarsi in modo dettagliato in quanto la vastità del territorio cinese determina sostanziali differenze a seconda delle zone che si decide di visitare.
Il suggerimento generale per chi decide di visitare la Cina nei periodi di maggiore affluenza turistica è quello di richiedere per tempo il visto di entrata presso uno dei vari consolati o presso una delle agenzie visto Cina Firenze, Milano o Roma.
In generale il periodo più adatto per un visitare la Cina è ottobre quando in quasi tutto il paese risulta essere predominante una temperatura piuttosto piacevole che va dai 10 ai 20 gradi.




Per quanto riguarda le diverse zone il sud-est del paese è caratterizzato da un clima piuttosto mite in quasi tutto il periodo dell’anno, questa zona della Cina è favorita dalla predominanza di un clima subtropicale che permette di mantenere le temperature medie più alte rispetto al resto del paese.
Chi sceglie di visitare la regione meridionale del Guilin, che è anche una delle zone più belle della Cina, potrà scegliere il periodo che meglio si adatta alle proprie esigenze anche durante la stagione invernale in quanto questa zona anche in inverno è caratterizzata da un clima fresco ma piacevole, mentre la primavera è contraddistinta dalla stagione delle piogge che potrebbe riservare giornate non adatte al turismo.
Per visitare la Cina la stagione estiva è adatta soprattutto a chi ama il sole e non teme il caldo in quanto il clima in Cina raggiunge temperature piuttosto elevate che abbinate ad un clima umido possono provocare il fenomeno dell’afa nelle giornate più calde.
In generale l’estate in Cina viene spesso interrotta dalle piogge che in qualche modo interrompano l’afa delle giornate più calde regalando periodi più freschi.
Una zone della Cina da visitare nel periodo estivo è il nord della Cina in quanto nella stagione invernale si possono raggiungere temperature anche ampiamente al di sotto dello zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis