Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa Gratis

Vai in Vacanza in totale tranquillità: Porta il tuo fedele animale presso una Pensione per Cani Professionale

I proprietari dei cani saranno interrogati sulla storia medica del proprio cane ed anche per sapere se hanno problemi di tipo comportamentale con i propri simili, piuttosto che con gli umani; questo è quanto può accadere di positivo, nel caso si lasci il proprio fedele amico a quattro zampe, presso una Pensione gestita da personale professionale.

Nel caso in cui il proprietario intenda farlo socializzare con altri animali della sua specie, è fondamentalmente una verifica preliminare, atta a rendersi conto effettivamente, che il quadrupede sia adatto ad interagire tranquillamente e pacificamente, sia con le persone che con i cani, e siano assenti evidenti segni di aggressività.

La Valutazione dell’Animale prima dell’accesso alla Pensione per Cani

  • Presso una Pensione per cani professionale ci sono diverse fasi durante il processo di valutazione: Il primo passo consiste nel verificare che il cinofilo abbia una certa interazione con uno degli assistenti della struttura, e questo potrebbe richiedere da diversi minuti a un’ora intera.
  • Se il cane “passa”, questo step, allora il passo successivo riguarda l’interazione one to one con un altro suo simile.
  • Ne consegue che nel caso in cui il cane sia tranquillo e privo di segni di aggressività, a questo punto, viene portato al guinzaglio in un’area con un piccolo gruppo di altri quadrupedi della sua specie.
  • Se va bene, allora l’ultimo stadio utile nel processo di valutazione consiste nel provarlo ad far interagire con un gruppo più grande di cani.

Quindi se il cane mostra una grande aggressività oppure un comportamento di tipo dominante, allora siamo di fronte ad una problematica relazionale, che potrebbe derivare semplicemente da una carica di nervosismo insolita, dovuta ad esempio per paura, circa la situazione per lui del tutto inusuale, oppure dimostra un’eccessiva timidezza, sarà possibile far lavorare lo specialista cinofilo per eliminare o questi atteggiamenti, in parte o del tutto.

Alla Pensione per Cani è meglio il gioco di gruppo oppure in coppia?

Diversi specialisti che lavorano presso le pensioni per cani, sostengono che la maggior parte dei cinofili sono inadatti a restare in gruppo, in quanto metterli in una area multi-cane, può provocare dello stress nell’animale, di contro, si è riscontrato che di solito riescono a giocano meglio e con maggiore tranquillità, quando sono in due.

Quindi, sarà dunque necessario effettuare un’attenta valutazione circa le misure da adottare per il tuo fedele animale domestico,quando lo affidi ad una Pensione per Cani

Il Veterinario si relaziona con i gestori della Pensione per Cani in caso di cure

Se il tuo cane necessita di esigenze mediche speciali come ad esempio potrebbe essere un cane anziano che fa uso di farmaci, oppure che ha un’infezione in corso e può essere contagioso, piuttosto bendato per una ferita, o ancora si sta riprendendo da un intervento chirurgico, sarebbe opportuno che possa essere visto da un veterinario prima di lasciarlo in una pensione, così che lo stesso professionista possa interagire con i gestori della pensione per raccomandare le dovute prescrizioni, azioni cautelative da compiere nei confronti dell’animale.

Al momento dell’ingresso presso la pensione per cani, i proprietari dovranno fornire informazioni di base, ai gestori della struttura ricettiva ad esempio in merito a ciò che mangia l’animale domestico, se sono necessarie cure mediche o cure speciali e informazioni di contatto di emergenza.

www.pensione-cani.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis