Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa Gratis

Una guida rapida alla pubblicità Facebook per le piccole imprese

Facebook vanta oltre 1 miliardo di utenti, quindi dire che il sito offre un’enorme opportunità pubblicitaria è un eufemismo. Ma prima di immergerti nella creazione di una grafica accattivante e nella scelta tra annunci video e annunci con presentazione, è importante sapere cosa vuoi ottenere.

La nostra guida rapida ti fornirà la panoramica perfetta su come eseguire una campagna pubblicitaria di Facebook efficace.

Indica il tuo obiettivo pubblicitario

Scattare senza pensare un annuncio nello spazio dei social media non raccoglierà frutti. Prendersi il tempo per definire un preciso obiettivo pubblicitario sarà.

Che cos’è un obiettivo pubblicitario? È ciò che vuoi che il tuo annuncio ottenga. Vuoi un annuncio che crei consapevolezza del marchio, indirizzi il traffico al tuo sito o generi vendite?

Se non sei sicuro, identifica dove si trova il tuo pubblico previsto nel percorso dell’acquirente. Sono in fase di consapevolezza, considerazione o conversione?

Un obiettivo chiaro è vitale perché funge da punto di contatto durante tutto il processo. Determina la copia dell’annuncio che utilizzerai e quanto dovrebbe essere “invadente” il tuo annuncio.

Ad esempio, se il tuo pubblico è ancora nella fase di consapevolezza, non è pronto per un annuncio che dice “Acquista ora”. Non hanno familiarità con il tuo prodotto, quindi il loro filtro mentale archivierà il tuo annuncio come spam mentre scorre il loro feed di notizie.

Invece, un annuncio in fase di sensibilizzazione dovrebbe concentrarsi sul fornire valore piuttosto che spingere le conversioni.

Ciò consente anche a Facebook di presentarti formati di annunci appropriati. Ad esempio, se stai cercando di incoraggiare le vendite pubblicizzando un prodotto specifico, puoi creare pubblicità Facebook con un CTA che indirizza le persone a “Acquista ora”.

Identifica il tuo pubblico

Una scarsa comprensione del pubblico di destinazione può danneggiare anche una brillante campagna pubblicitaria. Se la tua azienda vende assicurazioni sulla vita, il marketing per i giovani di età compresa tra 18 e 24 anni non vincerà molti contatti.

Ma non si tratta solo di dati demografici di base come l’età. Anche gli interessi giocano un ruolo importante. Un’agenzia di viaggi specializzata in tour per le vacanze di primavera che promettono un buon momento non avrà molta fortuna con la pubblicità durante un programma di notizie via cavo.

Facebook ti consente di filtrare il pubblico previsto per:

  • Posizione (Vuoi che il tuo annuncio venga mostrato alle persone che vivono vicino a un campus universitario? Nel centro della città? In periferia?)
  • Età (Ti rivolgi agli anziani? Giovani adulti? Adolescenti?)
  • Genere
  • Linguaggio
  • Interessi

Facebook ti consente di scegliere come target (e persino escludere) le persone che hanno interessi specifici. Quindi, quella compagnia di tour di Spring Break di cui abbiamo parlato prima sarebbe saggio indirizzare i giovani dai 18 ai 24 anni in un campus universitario a cui piacciono le pagine relative ai viaggi.

Puoi anche creare un pubblico personalizzato in base ai follower esistenti, ai visitatori del sito web o agli utenti dell’app.

Dopo aver considerato attentamente questi primi due passaggi strategici (obiettivi e pubblico), creare il tuo annuncio è semplice come raccogliere le tue risorse di marketing.

Determina il tuo budget

Fornisci un budget giornaliero stimato e scegli se desideri che il tuo annuncio venga pubblicato continuamente o per un periodo di tempo fisso. La tua azienda non ha bisogno di fare soldi per fare pubblicità su Facebook. Puoi eseguire una campagna snella o robusta, a seconda del tuo budget.

Puoi anche scegliere tra posizionamenti automatici e posizionamenti specificati. Facebook consiglia posizionamenti automatici perché inseriscono annunci dove è più probabile che il tuo pubblico li veda, il che ti fa risparmiare tempo ed è probabilmente molto più efficiente per la tua piccola impresa.

Una volta indicato quanto puoi permetterti di spendere, è semplice come scegliere il formato dell’annuncio, caricare la grafica appropriata e aggiungere il testo. Facebook esaminerà e approverà il tuo annuncio dopo aver effettuato l’ordine.

Hai bisogno di una pagina Facebook aziendale per fare pubblicità?

No, ma è nel tuo interesse averne uno.

Senza una pagina Facebook, puoi eseguire solo annunci nella barra laterale noti come annunci della colonna di destra. Con una pagina Facebook, gli annunci della tua azienda possono apparire nel Newsfeed come post sponsorizzati.

Monitorare, monitorare, monitorare

 

La dashboard di Gestione annunci di Facebook consente agli inserzionisti di monitorare le prestazioni della loro campagna. La dashboard fornisce approfondimenti su coinvolgimento, prestazioni, clic, conversioni e altro ancora. Puoi anche personalizzare le tue metriche e confrontare le prestazioni tra diverse campagne e periodi di tempo.

Inizia a raggiungere nuovi clienti e a convertire quelli esistenti con gli annunci di Facebook. Adottando le migliori pratiche, puoi utilizzare il gigante dei social media per far avanzare gli obiettivi pubblicitari della tua azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis