Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa Gratis

Tunnel mobili retrattili: soluzioni per magazzini temporanei copri scopri

Cosa sono i tunnel mobili retrattili

I tunnel mobili retrattili sono tensostrutture in acciaio ricoperte di un resistente telo in pvc, progettati per coprire aree libere da dedicare a magazzino.

Alcune di queste coperture per capannoni mobili vengono chiamate  capannoni frontali perché sono realizzati come prosecuzione di fabbricati già esistenti e quindi con il lato posteriore adiacente alla struttura e il resto sviluppato da una tensostruttura in pvc aperta su tre lati.

La componente mobile è un valore aggiunto dei capannoni per coperture frontali: dotati di ruote hanno la possibilità di scorrere su delle guide antideragliamento e di coprire e scoprire l’area adibita a magazzino secondo l’esigenza del momento.




I capannoni mobili retrattili sono tra i prodotti più scelti dalle aziende italiane di qualsiasi settore che utilizzano le coperture telonate per ovviare a problemi di stoccaggio delle merci, carico/scarico o semplicemente per il rimessaggio di macchinari e mezzi.

Soluzioni per tettoie mobili temporanee

Il principale vantaggio delle tettoie mobili retrattili è di fornire un’appendice aggiuntiva alla struttura di ogni magazzino.

Le soluzioni adottabili possono essere tettoie mobili o fisse pensate a ridosso di capannoni già esistenti oppure indipendenti, i cosiddetti capannoni mobili autoportanti. A seconda delle esigenze di spazio coperto, inoltre, vengono ideate strutture su misura e viene fornito un servizio di consulenza professionale e mirato. La soluzione proposta è sempre un tunnel mobile sicuro perché resistente a vento, neve e altre intemperie grazie alla sua struttura solida e ancorata al suolo.

Caratteristiche dei capannoni mobili copri scopri

Le coperture mobili copri scopri sono realizzate in acciaio zincato a caldo con alla base delle ruote in acciaio pieno tropicalizzato; queste ultime si muovono lungo delle guide costituite da un profilo di base e due profili antideragliamento.




I magazzini retrattili vengono ancorati al suolo tramite delle robuste cinghie che non si corrodono e con un grado di rottura pari a 5000 kg. Il rivestimento è un telo in pvc standard o coibentato che si adatta perfettamente ad ogni tipo di copertura e ad ogni tipo di temperatura.

Tutte le coperture mobili sono dotabili dei più svariati accessori:

– per aumentare la luminosità si possono aggiungere fasce traslucide o oblò che permettono l’ingresso della luce all’interno del capannone;
– i teli possono essere doppi, coibentati o dotati di controteli così da assicurare il mantenimento della temperatura; un camino o dei sistemi di aerazione possono essere posti sulla parte superiore della copertura per l’evacuazione di eventuali fumi;
– Diverse colorazioni sono disponibili per andare in contro anche a standard estetici o per adeguarsi ai colori dell’azienda che installa una copertura mobile retrattile;
– I sistemi di chiusura possono essere portoni sezionali, porte rapide, porte scorrevoli o pedonali;

Per concludere, i capannoni mobili sono l’alternativa migliore ai prefabbricati in muratura e tutti i momenti offrono vantaggi che le strutture tradizionali non potrebbero assicurare, in particolar modo dal lato finanziario e burocratico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis