Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa Gratis

Styling e cura della barba

La cosa migliore da fare quando si fa crescere la barba è di mettere via il rasoio e costruire tutto con la pazienza.

Una barba non viene misurata in lunghezza, ma in realtà viene misurata in mesi.

Avrai la barba di 1 mese, la barba di 3 mesi, la barba lunga (un anno) o il santo graal delle barbe: la barba terminale (lunghezza massima).

Ogni lunghezza presenta sfide leggermente diverse. Per la fase della barba a circa 2 settimane potresti notare che diventa piuttosto pruriginosa, può apparire irregolare ed è generalmente ispida.

Il motivo per cui la barba è pruriginosa è perché quando ti radi, essenzialmente stai creando piccole lance sulla punta di ogni capello.

Finalmente ottengono il tempo necessario per piegarsi e colpire la pelle. Il tuo collo è molto sospetto di ciò a causa dell’angolo in cui il collo incontra la testa.

È solo temporaneo e passerà a breve.

Applicare ampie quantità di crema idratante come un olio da barba o altri prodotti. Cerca di evitare creme idratanti con alcool perché in realtà seccano la pelle. A tal proposito https://www.curarebarba.it/ suggerisce di usare un’esfoliante oppure la spazzola per barba per eliminare le cellule morte della pelle.

In questa fase, non dovresti usare uno shampoo in quanto la lunghezza è ancora abbastanza corta. Consiglierei di usare una saponetta naturale che non contenga sostanze chimiche irritanti.

Una volta superata la fase pruriginosa, arriverai al punto in cui la tua barba sembrerà disordinata. Per migliorare il tuo look, ti ​​consiglio di tagliare la scollatura, le guance superiori e il labbro dei baffi. Se stai cercando la barba naturale, dovresti lasciare intatta la barba.

A questo punto è quando si perdono la maggior parte delle barbe. Gli uomini in genere diventano un po’ ambiziosi con i loro rasoi, tagliano troppo e quindi radono il tutto. A causa del rischio di errori, consiglio di attendere almeno un mese per tagliare, se possibile.

La maggior parte dei nuovi barbieri taglia la scollatura troppo in alto. La posizione ideale per la linea è dove il collo incontra la testa. Quindi qualsiasi area della barba sia parallela al terreno, non tagliare; qualunque cosa sia parallela al mondo di fronte a te, allora va bene tagliare.

Quando tagli i baffi, ti consiglio di usare un paio di forbici sopra le tosatrici. Questo ti darà un po’ più di controllo e tagli solo pochi peli alla volta.

Se hai una guancia molto densa, non dovresti tagliare la parte inferiore del naso

Per lo “stile euro, aspetto aziendale”, sceglierei un look da 1 giorno a 2 settimane. Una bella stoppia e tagliare usando i tronchesini sull’impostazione più bassa, se necessario. Non tagliare la scollatura o la linea della guancia poiché l’aspetto naturale delle stoppie è ciò che dovresti mirare.

Per una “barba aziendale” devi aspettare per circa 1-2 mesi di durata. Sarà bene tenere tutto rifilato e in ordine come sopra menzionato. Per mantenere la lunghezza, consiglierei di usare le forbici. Ciò contribuirà a prevenire errori di misura errati e ti darà un maggiore controllo.

In termini di cura, consiglierei di sciacquare accuratamente la barba ogni giorno sotto la doccia e applicare olio per barba ogni giorno.

Per quelli che si fanno crescere la barba, è qui che inizia il divertimento. Dopo circa 2 mesi noterai che la tua barba fa cose davvero funky. Quello che una volta era uno sguardo dritto e pulito, diventa ondulato, riccio e ciò che potresti pensare sia selvaggio. Questo è naturale e dovrebbe essere abbracciato come la tua barba naturale.

A 3 mesi o più, ti consigliamo di lavare la barba solo una volta alla settimana o secondo necessità. Anche in questo caso, si consiglia anche un accurato risciacquo giornaliero. Applicare olio per barba quotidiano per idratare e tagliare solo con le forbici. Non tagliare o radersi la barba se sei depresso o sotto l’effetto dell’alcool.

Con una barba più lunga, scoprirai che l’uso di un asciugacapelli aiuterà la tua barba a sembrare più piena e ordinata. Per usare un phon, soffierò dal collo in alto, il che essenzialmente “sfuggirà” alla barba. Se vuoi usare prodotti per lo styling, ti consiglio di applicare un balsamo per la barba mentre la barba è ancora umida.

Dopo che la barba è asciutta, usa l’asciugacapelli per soffiare la barba verso il basso e nel suo luogo di riposo finale. Usa un bel pettine  e finisci con una spazzola per barba.

Il bellodella barba è che puoi modellarla in molti modi diversi. Ti consiglio di “far crescere quello che hai”, il che significa che, in base alla genetica della tua barba, cerchi di far crescere uno stile che si adatti alle parti migliori della barba.

Se le tue guance sono molto scarne e irregolari, scegli il pizzetto. La barba folta è senza tempo, ma altri stili andranno e verranno di moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis