Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa

Serratura europea: meglio CISA o Mottura?

Dotarsi di una serratura europea è il primo passo da compiere, poiché la sicurezza della propria abitazione è una condizione preliminare necessaria e fondamentale. Tra i grandi marchi che il mercato ci presenta, si distinguono CISA e Mottura: due garanzie sulle quali fare affidamento. A questo punto, però, il quesito sorge spontaneo: meglio CISA o Mottura?

E, soprattutto, cos’è una serratura europea? Scopriamo insieme a Fabbro Roma Riparazioni, ditta specializzata nella sostituzione serrature a Roma, i campioni di entrambe le parti contendenti al titolo!

Serratura europea CISA o Mottura: di cosa si tratta

Una serratura è definita europea quando il suo funzionamento dipende dal celebre cilindro sagomato brevettato nel lontano diciannovesimo secolo da Linus Yale.

Quest’ultima può essere considerata sicura nel momento in cui, non solo dispone di componenti di alta qualità, ma è stata progettata per contrastare le più comuni modalità di effrazione:

  • Bumping: la tecnica basata sull’utilizzo di martelletto flessibile che – portando all’allineamento dei perni – ne scatena l’apertura forzata.
  • Picking: l’utilizzo di grimaldelli e attrezzi appositi con l’obiettivo di decodificare la cifratura della chiave;
  • Tracing: l’atto mirato alla duplicazione della chiave. Al fine di impedirlo, la serratura deve essere in grado di riconoscere il duplicato falso e rigettarlo, intrappolandolo nei suoi perni.

Per perseguire ancor di più il tentativo di rendere più sicura la serratura, in genere si applica il defender: una sorta di scudo protettivo – di forma conica – che si monta sul lato esterno della porta. Il suo scopo è quello di contrastare tutti i tentativi atti a manomettere il cilindro. Per aumentare ulteriormente la sicurezza si applica uno “scudo” di protezione montato sul lato esterno della porta, con il compito di contrastare i tentativi di manomissione del cilindro.

I defender possono essere di tipo antishock o antitubo e di tipo tradizionale.

In più, avvalorando la forza della serratura europea in termini di affidabilità e sicurezza, è necessario ricordare che la copia della chiave di una serratura di questa tipologia non può essere duplicata facilmente.

Anzi, è un’intenzione realizzabile solo ed esclusivamente attraverso un doppio controllo sulla proprietà del cilindro, tramite l’esibizione della tessera e della raccomandata. Una conferma ulteriore di una sicurezza che diventa quasi inespugnabile.

Serratura europea CISA o Mottura: qual è la migliore?

Serrature Mottura

Cominciamo col presentare il cilindro migliore di casa Mottura: Il Champions C48, certificato al massimo grado della normativa UNI EN 1303.

serrature mottura

Grazie al profilo della chiave e alla sua conformazione, la duplicazione risulta illegale. Per poterla effettuare, non solo è necessario essere forniti della tessera di proprietà, ma bisogna ottenere il lascia passare dalla Casa madre stessa.

L’elevato grado di sicurezza al bumping e al picking è dovuto alla presenza dell’elemento mobile sulla chiave e al doppio sistema di cifratura, uno tradizionale e l’altro con 4 perni rotanti antisondaggio e anti manipolazione.

In più, Il corpo del cilindro è provvisto di un intaglio che, se subisce un tentativo di effrazione, garantisce una rottura controllata anti manipolazione.

Serrature CISA

La risposta di CISA arriva forte e chiara con Il cilindro Cisa AP4 S: il top di gamma dell’intera produzione, in termini di sicurezza.

serrature cisa

Le altissime prestazioni di questo cilindro sono legate ai numerosi brevetti che Cisa ha depositato sulla realizzazione della chiave e del corpo cilindro.

I brevetti sulla chiave conferiscono una protezione altissima e, anche in questo caso, il controllo sulla duplicazione può avvenire solo presso i Partern Cisa Solution tramite la presentazione della chiave originale e della tessera di proprietà.

I brevetti sul corpo sono il sistema Sigillo che rende il corpo del cilindro molto resistente ai tentativi di rottura ed estrazione forzata.

Dopo questo excursus – ci auguriamo – illuminante, la scelta finale spetta a te: sarà CISA o Mottura? 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis