Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa Gratis

Quale università scegliere per diventare ortodontista?

Chi è l’ortodontista

L’Ortodontista Roma è un professionista che opera nel settore odontoiatrico specializzato in ortodonzia (o ortognatodonzia).

Vediamo allora cos’è l’ortodonzia. Si tratta di una branca dell’odontoiatria che si cura di studiare vari tipi di problemi dentali e scheletrici che possono colpire la nostra bocca e di individuare delle soluzioni per correggerli.

Per essere più chiari, l’ortodontista è in sostanza un dentista, con laurea in Odontoiatria e protesi dentaria, con una formazione specializzata aggiuntiva. Questa formazione specifica in ortodonzia fornisce a questa figura professionale una conoscenza approfondita qualsiasi problema dentale (o più precisamente, malocclusione), come asimmetrie e disallineamenti, rovini l’armonia del nostro sorriso.

Di conseguenza, il lavoro dell’ortodontista consiste principalmente nel correggere e sistemare i nostri denti, raddrizzandoli: la parola ortodonzia, infatti, deriva dal greco e significa letteralmente “denti dritti”.

In ogni caso, è bene dire che un Ortodontista Roma, oltre a sistemare i nostri denti, ha anche un altro compito, ancora più importante. Parte del suo lavoro, infatti, è caratterizzata dal “monitoraggio” del periodo di sviluppo della dentatura.

Seguendo con attenzione bambini e adolescenti nelle fasi di sviluppo e crescita della dentatura, l’ortodontista può guidare e correggere tempestivamente le strutture dentali “deformate”, prima che diventino definitive.

Vediamo a questo punto quale percorso di studi è necessario intraprendere per diventare ortodontista e quali sono le migliori università dove formarsi per svolgere questa professione.

Percorso di studi

Come abbiamo detto prima, un ortodontista è anche un dentista. Quindi, per diventare ortodontista bisogna come prima cosa diventare dentista. Per ottenere questo titolo bisogna frequentare il corso di laurea specialistico in Odontoiatria e Protesi dentaria, della durata di 6 anni, presso la facoltà di Medicina e Chirurgia.

Ma quali sono le migliori università in cui frequentare la facoltà di Odontoiatria e protesi dentaria? Stando al Centro Studi Investimenti Sociali (CENSIS), l’elenco delle migliori università italiane in cui frequentare questa facoltà vede al primo posto la Bicocca di Milano.

Seguita poi dall’Università degli studi dell’Insubria, dall’università di Pavia (terzo posto) e da quelle di Padova e Sassari (rispettivamente al quarto e al quinto posto). A seguire, nella top 10 troviamo anche: Modena, Verona, Genova, Pisa e Trieste.

In ogni caso, è bene tenere a mente, se si vuole intraprendere questa professione, che, dopo aver conseguito la laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria, bisogna iscriversi ad una delle 19 scuole di specializzazione in ortognatodonzia (o ortodonzia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis