Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa Gratis

Coltelli da Chef, Europei o giapponesi? Vediamo le differenze!

Il mondo dei coltelli da chef professionali è sempre più articolato, sempre più marchi si avvicinano a questo mondo, proponendo sempre maggiori novità. Più che un vero e proprio brand, negli ultimi anni con l’ampliarsi della fama e del commercio in questo settore, si è visto acquisire sempre più spazio, da parte dei coltelli da chef giapponesi.

Seppure in passato molte case di coltelli da cucina note, fiutando questa tendenza, hanno iniziato a la produzione di vere e proprie linee di coltelli da cucina, sulla falsa riga dei coltelli giapponesi classici, gran parte dei consumatori, ormai stufi di acquistare prodotti similari, hanno puntato la loro attenzione su linee di coltelli giapponesi originali, made in Japan.

I motivi di questa scelta, sono i più svariati certamente, ma una serie di studi, hanno riportato come una certa influenza è dovuta anche al rapporto qualità e quantità prezzo dei set coltelli da cucina giapponesi rispetto alle linee più tradizionali europee.





I set coltelli giapponesi infatti, si compongono generalmente di tre pezzi, e questo proprio perché le diverse tipologie di coltelli giapponesi, anche le più note, sono pensate per svolgere più attività con la stessa lama.

Il coltello santoku ad esempio è famoso, per essere il coltello delle tre virtù e cioè perfetto per tagliare contestualmente il pesce la carne o tritare le verdure. Il coltello Deba, la mannaia giapponese, gode di una doppia affilatura, più sottile in punta e più stretta alla base, ben potendo con questo coltello da cucina, sia sfilettare che prestare colpi secchi, senza il rischio di danneggiare la lama.

Queste caratteristiche in particolare, hanno certamente contribuito al diffondersi di questi coltelli da cucina, che rispetto alle linee europee, generalmente composte di più pezzi, e pertanto necessariamente più costose. Un set coltelli professionale, classico si compone nella versione base di sei pezzi. Quantità che comporta una notevole differenza dei prezzi, rispetto ai set coltelli da cucina giapponesi.




Se si desidera conoscere maggiori informazioni sulle linee di coltelli da cucina più diffuse e vendute online, si consiglia la visione di uno dei negozi maggiormente specializzati in questo settore, KnifePark.com dove vi sarà possibile confrontare i diversi set coltelli da cucina e i diversi marchi più venduti in rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis