Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa

Baby Gang a Bari

Contro il fenomeno sempre più preoccupante delle baby Gang, uno dei servizi più richiesti all’investigatore privato è quello del controllo dei giovani.

L’Investigatore Privato in Puglia contro le Baby Gang

Gli episodi legati alle baby gang mietono sempre più vittime nel barese, dalle ragazzine picchiate in piazza perché accusate di aver rubato il fidanzatino alle bulle di turno, al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.
I genitori sono consapevoli del comportamento “quasi mafioso” che spesso i loro figli adottano al di fuori delle mura domestiche?
Solitamente no, ne sono all’oscuro, ciò perché gli adolescenti adottano atteggiamenti completamente diversi quando sono fuori dal loro controllo, in un contesto di gruppo, protetti da quello che in molti definiscono “il branco“.

Qualche giorno fa, sulla testata giornalistica borderline24.com, il problema delle baby gang nel barese è tornato nuovamente all’attenzione della cronaca.
Mancanza di rispetto, inciviltà, violenza verbale e fisica, modi di fare minacciosi e altezzosi nei confronti di grandi e piccoli,atti di vandalismo verso beni pubblici e privati, sono solo alcune delle principali problematiche legate al fenomeno oggetto di questo articolo.

Le cause sono quasi totalmente da ricercare nel contesto culturale ove le vite di tali soggetti si sviluppano, nella mancanza di valori fondamentali come il rispetto, l’educazione, la tolleranza.
Le agenzie investigative offrono un servizio eccellente, che certamente può aiutare le famiglie ad arginare il fenomeno, a scovare per tempo quei comportamenti errati che, se non corretti, potrebbero compromettere irrimediabilmente la vita del minore.

E’ probabile che, soprattutto nel periodo adolescenziale, il minore presenti sbalzi d’umore e nuove sfaccettature caratteriali, indici di un fisiologico cambiamento di maturazione.
Il problema si pone quando queste inclinazioni portano il minore a frequentare compagnie poco raccomandabili e/o a finire in giri loschi che aprono la porta a comportamenti criminali. I maggiori problemi riguardano l’abuso di alcol (frequenti i casi di inizio di dipendenza cronica), l’utilizzo di sostanze stupefacenti, con il conseguente furto di soldi/oggetti dalla propria abitazione per pagarsi la droga stessa, nonché atti di microcriminalità.

Il lavoro dell’investigatore privato si sostanzia nel seguire il minore nelle ore a rischio e nelle uscite serali, cercando di raccogliere prove che possano fugare i dubbi dei genitori sui suoi comportamenti sospetti.
I genitori, potranno poi, alla luce di un dato oggettivo, prendere i dovuti provvedimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis