Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa Gratis

ANCHE DA AUDI IL MEGLIO PER L’IBRIDO PLUG IN

Cos’è un motore TFSI e? Si tratta del motore proposto da Audi per le sue auto ibride plug in.

Quando si parla di auto ibride, infatti, non si fa riferimento a un’unica tecnologia, ma a un ventaglio di possibilità legate al funzionamento dei due motori, a combustione e elettrico, che compongono il sistema di movimento tipico del mondo ibrido.

Nel caso di Audi si combina così il motore TFSI, utilizzato da tempo dalle auto del marchio, all’energia elettrica, dando vita alla gamma TFSI e. Si tratta di varianti di modelli già presenti nel catalogo Audi, per chi desidera abbracciare una mobilità decisamente più sostenibile.

I modelli TFSI e

Audi propone ben otto modelli dotati di questo avveniristico motore:

  • A3 Sportback TFSI e
  • A6 Avant TFSI e quattro
  • A7 Sportback TFSI e
  • A8 TFSI e quattro
  • Q3 TFSI e
  • Q3 Sportback TFSI e
  • Q7 TFSI e quattro
  • Q8 TFSI e

Si tratta di una grande varietà di modelli, in grado di coprire le più differenti necessità.

Per quanto riguarda le auto della gamma A, infatti, abbiamo sia modelli più sportivi, come nel caso di A3 e A7, sia modelli più adatti alla comodità dei viaggi, grazie al loro spazio e alla loro versatilità in movimento, come nel caso di A6 e A8.

La gamma Q, invece, fa riferimento al mondo dei SUV, tanto diffusi sulle nostre strade negli ultimi anni. Anche chi preferisce auto più possenti potrà quindi scegliere un percorso più sostenibile, grazie alle auto ibride del marchio Audi.

Performance e consumi

Cosa si intende per auto ibride plug in? Parliamo di un sistema che permette ai due motori di lavorare in sinergia, consentendo al veicolo di muoversi anche in modalità unicamente elettrica, abbattendo così i consumi.

A proposito di consumi, in che modo la batteria elettrica può essere ricaricata? Non solo attraverso una classica presa da muro, ma anche grazie all’uso intelligente che la nostra auto potrà fare della frenata: durante il processo di frenata, infatti, verrà generata energia elettrica, pronta per caricare nuovamente la batteria al litio presente all’interno del motore. Sarà quindi il nostro stesso percorso di guida a aiutarci a sostenere in alto il livello della batteria.

Il tutto senza sacrificare le performance della nostra automobile: il duplice lavoro di motore a benzina e motore elettrico fornisce infatti una grande potenza su strada, tale da non far invidiare i classici motori, anzi. Il lavoro degli ingegneri Audi ha fatto sì che i motori TFSI e non temano confronti.

Qualche dato può essere utile: nel caso di A3, infatti, il motore presenta una potenza di 204 CV, rendendola una vera auto sportiva. Prendendo invece in esame il SUV Q5 possiamo trovare due differenti allestimenti: il primo, 50 TFSI e, sprigiona una potenza di 299 CV, mentre il secondo, 55 TFSI e, arriva a ben 367 CV.

Perché scegliere ibrido?

Le auto ibride plug in del marchio Audi, in quanto auto, appunto, ibride, hanno accesso a alcuni interessanti vantaggi, sia pre che post acquisto.

Sono infatti disponibili diversi eco-incentivi, per la natura elettrica del loro motore, per essere sostenuti dalle istituzioni pubbliche nella fase di acquisto, mentre durante la vita della nostra automobile potremo accedere a una esenzione totale o parziale del bollo auto, oltre che ai parcheggi blu gratuiti.

Si tratta di vantaggi che, uniti ai ridotti consumi delle auto ibride plug in, possono risultare davvero vincenti nel compiere la nostra scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis