Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa

Ristrutturazione bagno: il ruolo dell’Idraulico Roma

Da sempre rifare il bagno non è semplice soprattutto se le nuove esigenze familiari richiedono di stravolgere l’ambiente. Per questo il consiglio è quello di rivolgersi a un idraulico competente, che saprà trovare le migliori soluzioni a problemi complessi. Non solo: il lavoro dell’Idraulico deve essere coordinato con quello di imbianchino e piastrellista, sempre senza sforare il budget a disposizione.

Tutto comincia dal sopralluogo, con cui l’idraulico vede quali sono gli interventi da fare e definisce costi e tempi di esecuzione. Ad esempio, ad influire sui prezzi c’è il fatto di rifare completamente la stanza, compresi i rivestimenti del bagno, o solo l’impiantistica o, ancora, sostituire i sanitari.

Cosa incide sul costo ristrutturazione bagno?

Quando si fa un preventivo per la ristrutturazione del bagno sui costi incidono le dimensioni della stanza, il tipo di piastrelle da inserire, la rubinetteria e gli arredi. Molto richiesta è la ristrutturazione del bagno da vasca a doccia, che richiede modifiche non banali all’impiantistica. Il costo sale ancora se si scelgono le vasche angolari con idromassaggio o le colonne doccia con funzionalità avanzate.

Rifare il bagno vuol dire anche e soprattutto rifare l’impianto idraulico e anche in questo caso i costi sono variabili e dipendono dai punti acqua da installare. In generale i punti idraulici riguardano water, bidet, lavandino e doccia o vasca.

Generalmente il prezzo per un nuovo bagno va dai 3000 euro in su e sarà l’azienda a consigliare le soluzioni ideali per rientrare nei costi e ottenere l’effetto desiderato.

Sanitari: fatevi consigliare da un Idraulico di fiducia

Oggi il mondo dei sanitari è ricco di suggestioni e tante sono le possibilità a disposizione di chi deve ristrutturare il bagno. Tra le varianti da scegliere con l’aiuto dell’Idraulico Roma di fiducia ci sono i tradizionali sanitari a pavimento, quelli a filo muro pratici ed eleganti e i sanitari sospesi, che rappresentano una soluzione di tendenza perfetta per il bagno contemporaneo.

Anche in questo caso il costo varia e, ad esempio, il preventivo per sostituire la vasca con la doccia si aggira intorno ai 1000€ in media.

Idraulico e ristrutturazione bagno: quanto tempo serve?

Sapere le tempistiche di ristrutturazione del bagno è complesso perché molto dipende dagli interventi da effettuare: sicuramente la ristrutturazione completa con sostituzione del pavimento e rifacimento dell’impianto idraulico sarà più lunga della semplice ritinteggiatura delle pareti e sostituzione dei sanitari.

Da pochi giorni si passa anche ad una settimana e in ogni caso non esiste un tempo standard per effettuare la ristrutturazione dato che molto dipende dai lavori da effettuare. Il consiglio di idraulico Roma è quello di non concentrarsi sul preventivo, ma sulla qualità del lavoro finale dato che un buon impianto idraulico è pensato per durare a lungo nel tempo ed evitare rottura di tubature, perdite e altri guasti nel breve, medio e lungo periodo.

Questo è il momento ideale per ristrutturare il bagno anche grazie agli incentivi e ai bonus Ristrutturazione messi a punto dalla Legge di Bilancio.

 

 

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis