Article Marketing Italiano

Inserisci comunicato stampa Gratis

Come installare WordPress in 3 mosse

Oggi un buon sito, stabile, sicuro e in grado di garantire ottime prestazioni è sicuramente un sito realizzato con WordPress e in questo post scopriremo come installare in soli 3 passaggi il più diffuso CMS a disposizione di privati e aziende che vogliono realizzare il loro sito web. Chi si occupa di realizzazione siti web non può non conoscere il CMS WordPress, rilasciato nel 2003 e oggi arrivato alla versione 5.5.3.

Questa piattaforma per la realizzazione siti web usata anche dalla nostra web agency Roma per progettare e costruire i siti dei nostri clienti è una delle più versatili e moderne e permette la realizzazione siti web professionali. Inoltre, WordPress è semplice da usare e anche l’installazione richiede solo 3 passaggi. Vediamo quali sono.

Come installare WordPress: il download

La prima cosa da fare per cominciare a creare il proprio sito su WordPress è scaricare il CMS dal sito ufficiale https://wordpress.org/. In contemporanea dovremo acquistare un piano per ottenere lo spazio web che ospiterà il sito e anche in questo caso esistono diverse soluzioni a pagamento, personalizzabili sulla base delle esigenze. Non mancano nemmeno alternative gratuite come Altervista, ideali per creare le bozze dei siti prima di passare alla progettazione del sito vero e proprio.

La seconda fare: l’upload

Una volta comprato lo spazio e il dominio i file del sito si procederà a caricare i file di WordPress sullo spazio web estraendo l’archivio. La nostra web agency Roma consiglia di usare FileZilla, che è disponibile online all’indirizzo https://filezilla-project.org/.  Grazie a questo tool sarà possibile connettersi al dominio e gestire i vari file compilando i campi host, nome utente, password e porta. Si tratta di dati che abbiamo ricevuto via email al momento della registrazione del dominio.

Dopo aver caricato i file va eliminato il file “index.html” dato che contiene la homepage. A questo punto digitando nel browser l’indirizzo del sito ci apparirà la schermata di benvenuto di WordPress.

L’ultima fase: l’installazione vera e propria

L’ultima fase è quella dell’installazione vera e propria che prevede l’attivazione di un database sul server. Per fare questo basta andare nel pannello di controllo del provider scelto e scegliere “attiva database” dalla gestione risorse. A questo punto sarà possibile vedere le credenziali alla voce “gestisci database”. Per procedere all’installazione è importante ottenere hostname, username, password e nome del database. Ecco la procedura da seguire:

  1. cliccare sul pulsante “iniziamo”
  2. Inserire i parametri precedentemente ottenuti
  3. cliccare sul pulsante “Eseguire installazione”
  4. Personalizzare il sito inserendo nome del sito, nome utente di WordPress, password utente di WordPress ed email.

Se tutto è stato fatto correttamente si arriverà ad una schermata che comunica la corretta installazione di WordPress. A questo punto sarà possibile fare il login per entrare nel back-end del CMS e cominciare la creazione sito web.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Segnala Sito Gratis | Segnala Azienda Gratis | Inserisci Azienda Gratis | Directory Gratis | Article Marketing | Inserisci Articolo Gratis | Pubblica Articolo Gratis | Inserisci Comunicato Stampa Gratis